Podologo Olbia

Il podologo è l’operatore sanitario che in possesso del diploma universitario abilitante, tratta direttamente, nel rispetto della normativa vigente, dopo esame obiettivo del piede, con metodi incruenti, ortesici ed idromassoterapici, le callosità, leunghie ipertrofiche, deformi e incarnite, nonché il piede doloroso.

 2. Il podologo, su prescrizione medica, previene e svolge la medicazione delle ulcerazioni delle verruche del
piede e comunque assiste, anche ai fini dell’educazione sanitaria, i soggetti portatori di malattie a rischio.

3. Il podologo individua e segnala al medico le sospette condizioni patologiche che richiedono un
approfondimento diagnostico o un intervento terapeutico.

4. Il podologo svolge la sua attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di
dipendenza o libero-professionale.

Quali sono le patologie trattate dal podologo ?

  • Trattamento sanitario (chiropodia) e dermatopodologia
Escissione di ipercheratosi (callosità), trattamento di tutte le onicopatie (patologie dell’unghia), onicocriptosi (unghia incarnita), verruche, infezioni batteriche, dermatopatie.
  •  Ortopodologia

Prescrizione e realizzazione di terapie ortesico – plantari personalizzate su misura (plantari personalizzati realizzati in seguito ad una visita podologica/podoiatrica accurata),realizzazione di ortesi in silicone personalizzate (presidi in silicone per correggere deformità digitali, evitare recidive di unghie incarnite, proteggere l’esostosi mediale che si forma nella deformità di alluce valgo etc..)

  •  Realizzazione di bendaggi funzionali

Bendaggi realizzati per fasciopatia plantare, alluce valgo, turf toe, disfunzioni della placca plantare etc.

  •  Podologia dello sport e visita biomeccanica
Valutazione del range di movimento delle articolazioni del piede e dei sovra segmenti che potrebbero influenzare il comportamento del piede o essere condizionati dal comportamento del piede, forza muscolare, valutazione della deambulazione, della corsa e del gesto sport specifico (in collaborazione con fisioterapisti e preparatori fisici) per migliorare la performance sportiva e ridurre il rischio di infortuni.
  •  Podopediatria

Podologia pediatrica: valutazione del piede del bambino e dell’arto inferiore osservandone il suo sviluppo nel tempo.

  •  Prescrizione di esercizi per il rinforzo della muscolatura intrinseca del piede ed estrinseca

Al fine di migliorare alcune condizioni patologiche

  •  Cura e trattamento del piede diabetico

Prevenzione e cura del piede in pazienti diabetici, fortemente a rischio di sviluppare ulcere che compromettono la loro qualitĂ  di vita.

  •  Diagnostica strumentale

Oltre ai ferri podologici che utilizzo per il trattamento sanitario, mi servo di strumenti come il podoscopio, mini doppler, pedana baropodometrica, videoanalisi attraverso camere ad alta velocitĂ , ed ecografo per confermare o escludere un sospetto diagnostico formulato durante la visita podologica/podiatrica.

  

Chi ti seguirĂ  in questo percorso

SEGNALACI IL TUO PROBLEMA.

Un nostro esperto ti ricontatterĂ  per capire come aiutari.